Fiera delle lingue a Glasgow

L'11 e il 12 marzo 2016 i parteners del progetto europeo L2Paths hanno partecipato al "Language Show" a Glasgow, Scozia. Hanno avuto più di 100 conversazioni interessanti conversazioni con persone interessate ad avere informazioni sul Pathfinder e e sulla figura del consulente linguistico

6° Partner Meeting a Glasgow, Scozia

Il 10 Marzo tutto il consorzio dei partner del progetto L2paths, finanziato dalla Comunità Europea, si sono incontrati  a Glasgow.  Hanno discusso dei risultati del progetto, del report finale  e della partecipazione alla Fiera della Lingue che si è svolta nelle date 11 e 12 Marzo.

Expolingua a Berlino, 20 e 21 Novembre 2015

Il 20 e 21 novembre 2015 I partner del progetto hanno presentato il Pathfinedr ad Expolingua, una fiera linguistica che si tiene a Berlino. Quest’anno più di 150 esibitori da tutto il mondo hanno presentato i propri prodotti ad un pubblico interessato. Presso lo stand del Pathfinder i visitatori hanno potuto incontrare i rappresentanti dei partner del progetto dalla Germania, dall’Irlanda, dall’Italia e dalla Svezia che hanno illustrato la piattaforma “Pathfinder”e hanno potuto parlare con I due consulenti linguistici, presenti, dall?italia e dalla Svezia.
Ecco qualche foto di Expolingua:


Language Show a Londra dal 16 al 18 ottobre 2015

Michael Budde e Phil James presentato il progetto L2paths e uno dei suoi prodotti - il sistema Pathfinder - al Language Show di Londra. La fiera si è svolta dal 16 al 18 ottobre 2015

5° Partner Meeting del Progetto L2paths a Riga, Lettonia

Dal 22 al 23 settembre 2015 si è tenuto a Riga, Lettonia, il 5° Partner Meeting del progetto L2Paths finanziato dalla Comunità Europea. Tra i partners si sono svolte interessanti e proficue discussioni.

E’ stata anche fissata la data della Conferenza Finale del Progetto per il 9 marzo 2016 e sono stati predisposti i dettagli organizzativi per la preparazione dello stand alla fiera EXPOLINGUA di Berlino,  20- 21 novembre 2015 Se desiderate rimanere costantemente aggiornati visitate la nostra fanpage di facebook al seguente indirizzo:

www.facebook.com/L2Paths

Corso di Formazione per consulenti linguistici in Lettonia presso la sede Baltic Bright

Il 12 Agosto 2015 il Partner Baltic Bright ha realizzato il seminario formativo per i consulenti linguistici.
Il seminario costituisce parte integrante del progetto “L2Paths: pathways to host country languages for migrants”  (www.l2paths.eu) finanziato dalla Comunità Europea.  
Trovate qui in basso alcune immagini del seminario

Corso di formazione per “Language advisor” a Kristianstad, Svezia

Anche i partner svedesi hanno svolto il corso di formazione per language advisor. Eccone alcune foto:

language advisor svoltosi a Todi, in Italia

Qui sopra potete trovare alcuni approfondimenti del corso di formazione per language advisor svoltosi a Todi, in Italia.

CORSO DI FORMAZIONE PER CONSULENTI LINGUISTICI, TODI 11-14 MARZO 2015

A marzo 2015 The Language Center ha tenuto un corso di formazione sulla figura del  “consulente linguistico”, un professionista che dovrà guidare e consigliare gli studenti a trovare il percorso formativo migliore per raggiungere i loro obiettivi. Il corso si è tenuto per quattro giorni durante i quali i docenti hanno presentato gli argomenti e i concetti fondamentali per creare una figura che faciliti un immigrato nella ricerca del proprio piano di studi e che suggerisca anche un appropriato percorso di auto-apprendimento se richiesto.

Il primo giorno di formazione si è aperto in maniera molto coinvolgente con i membri dell’azienda VCAT che hanno dato una spiegazione dettagliata sul funzionamento del sistema informatico Pathfinder. A loro è seguito l’intervento di Marina Mozzon Mc Pherson, che ha tenuto un discorso su “Apprendimento linguistico: come fare consulenza e come essere consulenti”.

La professoressa Marina Mozzon McPherson è un’ insegnante professionista dell’ Università di Hull ed ha oltretutto ricevuto un premio nazionale per l’insegnamento; la sua presenza è stata quindi un pregio e un onore per The Language Center. Le sue parole hanno realmente coinvolto e colpito tutti i partecipanti al corso, quindi si può affermare che il primo giorno di formazione è stato assolutamente interessante.
Nei tre giorni seguenti gli insegnanti e i professionisti di the Language Center hanno presentato i concetti centarli per la formazione necessaria a diventare un consulente linguistico
I principali temi di cui si è parlato:
La dott.ssa Stefania Belli, proprietaria di The Language Center e direttrice didattica della scuola nonché esperta di Neuroscienze, ha parlato di:

  • Teoria delle Intelligenze Multiple  e di alcuni punti chiave delle Neuroscienze, concetti importanti per sviluppare una visione olistica di ogni studente e di ogni sessione di consulenza linguistica.

La signora Viktoria Louise Larsen, insegnante storica di The Language Center ed esperta nell’insegnamento di programmi manageriali, ha parlato di:

  • Tecniche di Programmazione Neuro Linguistica come: Mirroring, changing believes, reframing e anchoring, tecniche applicabili all’insegnamento e quindi anche alle sessioni di consulenza linguistica.  La PNL ritiene che la mente ed il corpo siano collegati e che di conseguenza sia importante curare tanto uno quanto l’altro in ogni studente per riuscire a creare uno stato di empatia e fiducia in ogni sessione di consulenza linguistica.
  • Leadership: concetti essenziali per diventare bravi leader di sé stessi e poter guidare gli altri a diventarlo.
  • Negoziazione: concetti essenziali per imparare a risolvere problemi e resistenze che potrebbero nascere durante una sessione di Consulenza linguistica.
  • Relazioni  interpersonali: per conoscere le risorse che abbiamo a disposizione quotidianamente per comunicare ed interagire con le persone.
  • Time Mangement: per imparare a programmare il tempo, controllarlo e scadenzarlo in specifiche attività in modo da aumentarne l’efficacia e la produttività.
  • Il dott. Gianmarco Petroselli, altro illustre insegnante di The Language Center ha guidato i partecipanti attraverso:
  • Tecniche di Advising, fornendo numerosi esempi di come consigliare il miglior percorso formativo nel miglior modo possibile, durante una sessione di consulenza linguistica.

Al termine del quarto giorno Stefania Belli ha esemplificato come creare un piano di studi personalizzato, partendo dall’analisi dei fabbisogni di ogni studente ed utilizzando le risorse disponibili in ciascun paese.

Durante tutte le sessioni del corso i docenti hanno presentato i temi sopra elencati chiarendoli con un abbondante numero di esempi, dando quindi ai partecipanti la possibilità di mettere in pratica quanto ascoltato.

Immagini dal Language Advisor Training a Todi, Italia

4° Partner Meeting a Todi, Italia

Dal 9 al 10 Marzo 2015 I partners si sono incontrati per il quarto meeting a Todi, in Italia. Oltre a partecipare ad un meeting di successo e molto proficuo, I partner hanno avuto l’occasione di incontrare e conoscere la Prof.ssa Marina Mozzon McPherson. La Prof. ssa Mozzon è una insegnante professionista dell’Università di Hull e ha fornito ai partecipanti una presentazione molto coinvolgente sull’insegnamento delle lingue e sulle consulenze linguistiche.

Durante una delle serate, i partners hanno partecipato ad una attività che costituisce il miglior modo di apprendere una nuova lingua- il corso di cucina! I partners hanno preparato un menu di tre portate presso una tipica famiglia italiana e hanno trascorso una piacevolissima serata gustando cibo delizioso.

Immagini dal 4° Partner meeting a Todi, Italia

 

Troverete più foto sulla nostra pagina  facebook: www.facebook.com/L2Paths

La BETT di Londra, dal 21 al 24 gennaio 2015 presso il centro EXCEL (Exhibition and Convention)

Alcuni partner del progetto L2Paths si sono incontrati il 22 e il 23 gennaio 2015 alla fiera BETT di Londra,  la più grande manifestazione internazionale dedicata alle tecnologie didattiche. I nostri partner hanno raccolto molte idee, nuove e stravaganti, in un'atmospera colorata e accogliente.

Se volete farvi un'idea dell'evento date un'occhiata alla seguenti foto.

UN'ATMOSFERA COLORATA

INCONTRO A BERLINO SUL SISTEMA PATHFINDER

Lo scorso 9 dicembre ci siamo incontrati a Berlino, presso gli ufficio di "Iberika Group", per lavorare all'algoritmo del sistema informatico "Pathfinder".

Ecco alcune foto dell'atmosfera lavorativa di quel giorno.

dell'atmosfera lavorativa

3. Meeting a Kristianstad, in Svezia

Nella città di Kristianstad, in Svezia, si è tenuto il terzo incontro tra i partner che lavorano al progetto europeo L2Paths. I partner dall'Italia, dalla Lettonia, dall'Irlanda e dalla Germania hanno dato vita ad una riunione molto interessante, presso la Folk Universitetet, e hanno potuto apprezzare la gentilissima ospitalità svedese.

Immagine

System review meeting, 3. luglio 2014, Potsdam (Germania)

2. Meeting a Berlin dal 27 al 28 maggio 2014

KickOff Meeting a Galway, Ireland

Il  KickOff Meeting in Ireland  si è svolto a  Galway, Ireland dal 27 al 28 novembre 2013.

I sette partner internazionali  hanno avuto modo di conscersi in un’atmosfera piacevole e rilassante. Durante  il meeting è stato definito  in maniera più dettagliata il contenuto di 2 anni  e mezzo di progetto e sono state stabiliti gli step principali  del 2014.